X


Soggiorni in stile industriale o shabby chic: confronto fra sensibilità

Soggiorni in stile industriale o shabby chic: confronto fra sensibilità

Nonostante il minimalismo in tutte le sue accezioni (svedese, nipponico, ecc.) sia il paradigma principale del design d'interni contemporaneo, fuori e dentro la sua area di influenza si muovono altre tendenze. I ​soggiorni in stile industriale e quelli shabby chic sono due alternative agli antipodi che rinnovano l'estetica minimalista cercando di trasmettere sensazioni con un impatto immediato. Da una parte, la razionalità e il rigore organizzativo della fabbrica caratterizzano la casa con un'atmosfera massimalista in cui acciaio, cemento e legno naturale sono nel DNA dell'habitat. Dall'altra, si può ritrovare una poetica romantica fatta di toni neutri ed elementi decorativi decadenti. Industrial chic e shabby chic sono modelli di personalità che caratterizzano lo spazio abitativo. Di seguito, elenchiamo alcuni degli elementi d'arredo tipici di queste due soluzioni.

Dalla fabbrica fino a casa: living room post-industrial

Cucine e soggiorni open space,​ pareti con mattoni a vista, pavimento in resina: questi sono gli elementi strutturali che un ambiente genuinamente post-industriale dovrebbe avere (almeno in parte). Purtroppo, non sempre è possibile stravolgere la casa con importanti lavori di muratura, ma non per questo bisogna rinunciare al progetto. Complementi e mobili aiutano a raggiungere comunque un risultato eccellente. Librerie e pareti attrezzate in acciaio, tavolini handmade, divani in pelle rigorosamente canna di fucile, grandi orologi a parete: coordinare questi elementi e il resto dell'arredo rinunciando a fronzoli è la prima strada per trapiantare il reparto produttivo in casa propria. Attenzione però a non scimmiottare un'idea di “virilità industriale” troppo banale.

Soggiorni in stile shabby chic:​ anima romantica e contemporanea

All'opposto dell'industrial-chic sta, quindi, lo shabby chic. Nato nel Regno Unito per rievocare lo stile delle case di campagna, questa tendenza ha dilagato negli ultimi dieci anni riportando un'anima romantica all'interno delle mura di casa. La nostalgia del passato e la fragilità sono i sentimenti che animano il progetto d'arredo. L'obiettivo è quello di costruire ambienti in cui decelerare, riflettere, lasciarsi avvolgere da sensazioni e ricordi intimi. Cassettiere, librerie, ​tavolini​, ​sedie,​ madie sono rigorosamente in legno e in stile classico, hanno toni tenui e finiture anticate. Abbondano le tende, i tappeti e gli imbottiti in tessuti tradizionali.

Ristrutturazione Appartamenti

Con la formula “chiavi in mano”, ci occuperemo di ogni ambiente del tuo appartamento, dalla stesura del progetto, alla direzione lavori, fino alla fornitura di rivestimenti, pavimenti e arredamento. Scegli Studio Interior Design per realizzare un progetto coerente e armonico che soddisfa tutte le tue esigenze.

Ristrutturazione Attici

Scegliere di abitare in un attico significa godere di una vista mozzafiato, luce naturale in abbondanza e di un ampio open space. Con Studio Interior Design la ristrutturazione sarà curata in ogni dettaglio e potrai in breve tempo affacciarti sullo splendido panorama del tuo attico.

Ristrutturazione Rustici e Casali

Rustici e casali sono tra le soluzioni abitative le più belle da sempre per chi medita una fuga dalla città. Studio Interior Design si occupa da più di vent’anni delle ristrutturazioni di rustici a Bologna e ti seguirà con passione e competenza durante tutto il percorso.

Ristrutturazione Ville

Ogni angolo di una villa è un tesoro da impreziosire: dalla paesaggistica al garden design, dalla struttura fino all'arredamento di interni, Studio Interior Design ti guiderà in un percorso emozionale volto alla ricerca dello stile perfetto e su misura per te.

Contattaci per informazioni

Ti ricontatteremo al più presto

  Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196/03. Leggi informativa completa
13+20=